Trading su azioni: guadagna con la compravendita delle azioni

Trading su azioni

Fare trading con le azioni significa speculare, nel breve termine, sull’andamento delle azioni di una società quotata in Borsa. Speculare vuol dire vendere e comprare in base all’andamento del titolo di riferimento, quindi ad esempio comprare quando il valore del titolo è basso e rivenderlo quando è alto. Il trading sulle azioni si svolge online. Le azioni sono negoziate in luoghi fisici, come ad esempio Piazza Affari a Milano.

Che cosa sono le azioni?

Le azioni sono quote di proprietà di una società per azioni quotata in borsa, come ad esempio la Fiat. Chi compra le azioni diventa proprietario della società per la quota che ha investito. Le azioni possono aumentare o diminuire di valore nel tempo e in base all’andamento dei mercati. Fare trading con queste azioni vuol dire cercare di trarre un profitto in base all’andamento dell’azione in breve tempo, ad esempio in un’ora.

Che differenza c’è tra trading e investimento con le azioni?

Il trading con le azioni è un’attività finanziaria che punta a profitti nel breve e brevissimo termine, mentre l’investimento presuppone un profitto nel lungo e lunghissimo termine. Quindi, ad esempio, si acquistano azioni di una società per trarre un profitto dal loro aumento di valore nel corso degli anni.

Come si inizia a fare trading con questi titoli?

Per iniziare a fare trading con le azioni non è necessario recarsi fisicamente nel luogo di scambio né rispettare gli orari di apertura e di chiusura dei mercati. È sufficiente iscriversi on line presso un broker autorizzato e regolamentato e depositare un capitale minimo. Sulle piattaforme si possono scegliere le principali azioni di tutti i mercati al livello mondiale.

Quanti tipi di broker esistono?

Ci sono vari tipi di broker per fare trading con le azioni, con commissioni diverse in base al servizio offerto. I broker online si dividono in tre categorie, da scegliere in base alla propria esperienza nel trading: broker che eseguono soltanto ordini di compravendita per conto del cliente, broker che offrono anche un servizio di consulenza finanziaria e infine broker che affiancano il trader proponendo anche le strategie di investimento più indicate per le sue esigenze.

Quanto costa questo trading?

Fare trading con azioni vuol dire in primo luogo calcolare il prezzo per comprare l’azione in base al suo valore al momento dell’acquisto e in secondo luogo, se previste, aggiungere le spese di commissione del broker.

X